Domenica 21 Ottobre 2018
Banner Header

L’educazione civica nelle scuole italiane

  • Lunedì, 08 Ottobre 2018 09:15

14 mila progetti documentati nell’ultimo triennio dalle scuole secondarie superiori.

Specie in tempi di crisi dei rapporti sociali è ricorrente la proposta di dare maggiore spazio alla educazione civica nelle scuole, affidando ad essa la missione - forse impossibile - di risolvere problemi come quelli dei doveri dei cittadini e del rafforzamento dei legami sociali. In ogni caso, queste proposte si basano su un notevole deficit di informazioni sulla realtà della educazione civica nelle scuole.

E’ in questo quadro che FONDACA ha realizzato una indagine sui progetti di educazione civica nelle scuole che ha trovato un primo spazio di confronto e di discussione in occasione della Tavola rotonda del 5 giugno 2018 svoltasi a Roma presso lo SPES Centro di Servizio per il Volontariato e organizzata da FONDACA  all’interno del programma del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018 promosso dall’AsViS.

L’oggetto della indagine è stata la presenza nei siti web delle scuole secondarie superiori di informazioni su progetti (prevalentemente extracurricolari) relativi alla educazione civica realizzati negli ultimi tre anni scolastici. A questo fine è stato costruito un campione significativo sia per area geografica (Nord, Centro, Mezzogiorno), sia per tipo di istituto (professionale, tecnico, liceo).

La ricerca è stata condotta tra aprile e giugno 2018 e ha consentito di individuare e classificare 906 progetti di educazione civica realizzati e comunicati dagli istituti. Il 61,4% delle scuole secondarie superiori nell’ultimo triennio ha realizzato e comunicato progetti di educazione civica.

Tra i temi scelti dalle scuole per i loro progetti, vi sono quelli relativi a educazione alla legalità, memoria storica, territorio e beni comuni, ambiente e sostenibilità, Costituzione e istituzioni democratiche, solidarietà e volontariato, cittadinanza digitale e cyberbullismo, educazione alla salute e alimentare, pari opportunità e violenza di genere, cittadinanza europea e globale.

Rispetto al campione delle scuole secondarie superiori su cui è stata svolta la ricerca, risulta che ogni scuola ha realizzato in media 2,2 progetti di educazione civica nell’ultimo triennio. Prendendo invece in considerazione le sole scuole che hanno comunicato nel loro sito istituzionale i progetti realizzati, la media è di 3,5 progetti a scuola. Estendendo all’universo delle scuole secondarie di secondo grado quanto è stato rilevato nel campione, si può stimare che, sul totale di circa 7 mila scuole superiori, poco più di 4 mila abbiano documentato nei siti scolastici oltre 14 mila progetti realizzati nell’ultimo triennio. Questo dato può essere variamente interpretato, ma dimostra che nelle scuole italiane la educazione civica è presente al di là di ogni ragionevole dubbio.

Parte dei risultati della ricerca sono stati presentati in un paper di Giovanni Moro al convegno della sezione di Sociologia politica dell’Associazione italiana di sociologia che si è tenuto all’Università Sapienza di Roma il 20 e 21 settembre scorsi.

Focus