L'ACCOGLIENZA DEI MIGRANTI NEI BORGHI: UNA INDAGINE SULLE BUONE PRATICHE

Accoglienza dei rifugiati e rilancio dei piccoli centri italiani è il tema al centro della ricerca realizzata da FONDACA per conto della Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, in particolare per il Programma di Sviluppo Economico e Occupazionale al livello locale (OECD LEED).

Read more

ROCHE ITALIA: PRIMO PANEL MULTISTAKEHOLDER SULLE POLITICHE DI SOSTENIBILITA’

Si è tenuto a Milano, lo scorso 24 maggio il primo panel degli stakeholder di Roche Italia, la casa farmaceutica impegnata sul fronte della produzione di farmaci e della diagnostica, organizzato da Fondaca, Fondazione per la Cittadinanza attiva nel quadro di una collaborazione sul tema della cittadinanza d’impresa.

Read more

PROGETTO PER IL RILANCIO DI BAGNOLI

Per il progetto di rigenerazione dell’area urbana di Bagnoli-Coroglio a Napoli, FONDACA ha svolto per conto della Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa (Invitalia), un attento processo di mappatura e individuazione degli stakeholder. L’Agenzia, sulla base criteri di rilevanza forniti dalla Fondazione, ha selezionato  46 organizzazioni e istituzioni,

Read more

GLI STAKEHOLDER DI FERROVIE ITALIANE

L’approccio innovativo di FONDACA allo stakeholder engagement risiede nella capacità di coinvolgere  sullo stesso tema e in modo propositivo una pluralità di stakeholder selezionati in base a specifici criteri di rilevanza. Tale approccio rappresenta una innovazione nel panorama delle esperienze sviluppate all’interno della business community italiana.

Read more
Newsletter Anno 2, numero 6 marzo - aprile 2010 Leggi

ATTIVISMO CIVICO

"Attraverso lo specchio" - Corso sperimentale di introduzione alla cittadinanza attiva. Il 18, 19, 20 febbraio si è tenuto a Roma, nel quartiere Esquilino il Corso sperimentale di introduzione alla cittadinanza attiva dal titolo "Attraverso lo specchio". Il percorso formativo è stato progettato da FONDACA con l'obiettivo di analizzare il fenomeno dell’attivismo organizzato dei cittadini e di verificare l’adeguatezza di strategie e strumenti didattici volti a favorire processi di apprendimento su questo tema. Le giornate formative hanno visto il coinvolgimento di rappresentanti di organizzazioni civiche che operano a livello locale e nazionale e di un gruppo multistakeholder di partecipanti.

Ricerca sullo stato della società civile in Italia. A partire dal mese di marzo verranno organizzati da Cittadinanzattiva dei focus group in diverse regioni italiane allo scopo di discutere i primi risultati della ricerca sullo stato della società civile italiana che FONDACA terminerà entro la metà di quest'anno. A breve sul sito maggiori informazioni sui luoghi in cui verranno organizzati gli incontri.

 

GOVERNANCE

Valutazione sulle attività ed i servizi delle pubbliche amministrazioni. Il Dipartimento della Funzione Pubblica, in collaborazione con FONDACA e Cittadinanzattiva, ha avviato ufficialmente nel mese di gennaio un progetto sperimentale sulla valutazione civica che mette il cittadino al centro della valutazione dei servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni. Il progetto, realizzato nell'ambito del PON-Governance 2007-2013, coinvolge 14 amministrazioni pubbliche ed ha come obiettivo la verifica delle modalità di programmazione e il miglioramento dei servizi pubblici dal punto di vista dei cittadini. La sperimentazione si concluderà a giugno 2010 con la presentazione e la discussione dei dati e delle informazioni raccolte e con la condivisione delle prime idee di miglioramento dei servizi. Leggi di più sul progetto

Le politiche di informazione e partecipazione dell’Unione Europea. Le organizzazioni civiche locali sono ritenute dalle Istituzioni dell’Unione Europea uno dei soggetti di rilievo per la realizzazione degli obiettivi e delle policy comunitarie. In questo ambito FONDACA sta realizzando una ricerca che ha per oggetto l’impatto delle politiche di partecipazione e di informazione dell’UE nei confronti delle organizzazioni di cittadini che operano al livello locale in Italia. La ricerca, commissionata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, prevede la somministrazione di un questionario di raccolta dati a 60 organizzazioni civiche locali che compongono il campione di riferimento. L’attività si completerà nel mese di aprile con l’analisi dei risultati emersi dall’indagine e con la stesura del rapporto finale.

 

CITTADINANZA D’IMPRESA

Master in Corporate Citizenship. Si è chiusa nel mese di febbraio la V edizione del Master in Corporate Citizenship - Strategie Integrate di Responsabilità Sociale, organizzato da FONDACA in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa ed il Boston College. Attualmente è in corso la progettazione della VI edizione del Master, destinata come sempre a persone impegnate o che intendono impegnarsi in programmi e attività connessi alla responsabilità sociale d’impresa. FONDACA sta lavorando per la definizione di una nuova offerta formativa, caratterizzata da un’organizzazione dei tempi ancor più favorevole a persone con impegni di lavoro e studio full-time e dalla centralità del “saper fare” nel campo della CSR. Nelle prossime settimane avrà inizio la campagna di comunicazione della prossima edizione.

Progetto COSMIC: gestione socialmente responsabile della catena di fornitura e competitività d’impresa. Il prossimo 29 aprile si terrà, presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, la conferenza internazionale “Exploring the link between Competitiveness and Corporate Social Responsibility”. In tale occasione, saranno presentati i risultati del progetto di ricerca europeo “COSMIC - CSR oriented supply-chain management to improve competitiveness in the textile/clothing sector”, coordinato dalla Scuola Superiore Sant’Anna ed al quale FONDACA ha partecipato come partner di ricerca, insieme all’Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa ed il Center of Innovation and Conceptual Development of New Products (CID) dell’Università di Girona. Leggi il programma dell’evento

 

FONDACA ha ottenuto dalla Commissione Europea – Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) un Multi Annual Grant a sostegno delle attività della Fondazione relativo agli anni 2010/2012. Scarica i risultati del bando

E’ stato pubblicato sul sito di Labsus, il Laboratorio per la sussidiarietà, il lavoro di Lucia Mazzuca, “Democrazia partecipativa e democrazia deliberativa: un confronto” che analizza la crisi del modello democratico-rappresentativo, che appare oggi limitato e incapace di dare risposte efficaci alle esigenze della modernità. Leggi di più e scarica il paper

E’ uscito il numero 28 di EAST – Europe and Asia Strategies con cui FONDACA collabora sin dal 2004 attraverso la stesura di articoli, la produzione di materiali provenienti dai programmi della Fondazione e la partecipazione di Giovanni Moro al comitato scientifico della rivista. Per maggiori dettagli

FONDACA segnala l’inserimento della voce “Civic Action” all’interno della International Encyclopedia of Civil Society (New York 2009), e l’articolo “Cittadini e guerra” pubblicato su Umanizzare l'umanitarismo. Limiti e potenzialità della comunità internazionale (Marina Calloni, a cura di UTET Torino 2009), entrambi scritti da Giovanni Moro.

 

LIBRI. E’ in libreria il volume Judicial Accountabilities in New Europe scritto da Daniela Piana e pubblicato da Ashgate editore. Vai alla sezione del sito dedicata ai libri

RASSEGNA STAMPA. Pubblicata nella sezione rassegna stampa una selezione di articoli relativi a notizie ed appuntamenti realizzati nell’ultimo periodo dalla Fondazione.

FONDACA SEGNALA. Conferenze, seminari e workshop di formazione nazionali ed internazionali. Leggi tutti gli eventi

OPPORTUNITA’. FONDACA segnala nuovi aggiornamenti nelle sezioni call for applications call for papers e grants.

 

8-9 APRILE , UNITED KINGDOM - WELL-BEING, HAPPINESS AND THE ENVIRONMENT, IN STIRLING

7-10 MAGGIO, MELLIEHA - SOCIAL CAPITAL IN PRACTICE


 

La realizzazione di questa newsletter è stata possibile grazie al sostegno* di

 

* I testi sono di esclusiva responsabilità degli autori. La Commissione Europea – Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) non è responsabile per qualsiasi uso che può essere fatto dalle informazioni ivi contenute.


 

newsletter sviluppata da secteur150