ROCHE ITALIA: PRIMO PANEL MULTISTAKEHOLDER SULLE POLITICHE DI SOSTENIBILITA’

Si è tenuto a Milano, lo scorso 24 maggio il primo panel degli stakeholder di Roche Italia, la casa farmaceutica impegnata sul fronte della produzione di farmaci e della diagnostica, organizzato da Fondaca, Fondazione per la Cittadinanza attiva nel quadro di una collaborazione sul tema della cittadinanza d’impresa.

Read more

L'ACCOGLIENZA DEI RIFUGIATI E I PICCOLI COMUNI

Accoglienza dei rifugiati e rilancio dei piccoli centri italiani è il tema al centro della ricerca realizzata da FONDACA per conto della Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, in particolare per il Programma di Sviluppo Economico e Occupazionale al livello locale (OECD LEED).

Read more

PROGETTO PER IL RILANCIO DI BAGNOLI

Per il progetto di rigenerazione dell’area urbana di Bagnoli-Coroglio a Napoli, FONDACA ha svolto per conto della Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa (Invitalia), un attento processo di mappatura e individuazione degli stakeholder. L’Agenzia, sulla base criteri di rilevanza forniti dalla Fondazione, ha selezionato  46 organizzazioni e istituzioni,

Read more

GLI STAKEHOLDER DI FERROVIE ITALIANE

L’approccio innovativo di FONDACA allo stakeholder engagement risiede nella capacità di coinvolgere  sullo stesso tema e in modo propositivo una pluralità di stakeholder selezionati in base a specifici criteri di rilevanza. Tale approccio rappresenta una innovazione nel panorama delle esperienze sviluppate all’interno della business community italiana.

Read more
Newsletter Anno 5, numero 24
gennaio - marzo 2013 Leggi
Untitled Document

Seminario a Bruxelles “The Euro Knot. The Single Currency and European Citizenship in the Time of  Community Turmoil”
Il 24 gennaio 2013 FONDACA ha tenuto, presso il Parlamento Europeo di Bruxelles, la conferenza conclusiva del programma “The Other Side of the Coin”. La conferenza, che era stata indetta congiuntamente dalla Fondazione e dal Primo Vice Presidente del Parlamento Europeo, Gianni Pittella, ha avuto lo scopo di condividere, con le istituzioni europee e con altri stakeholder rilevanti, i risultati del programma di ricerca e dialogo che FONDACA porta avanti sin dal 2009 in partnership con esperti e accademici americani ed europei (www.theothersideofthecoin.eu)
Nella prima sessione, “Maastricht+20 ed Euro+10” hanno preso la parola come speaker e discussant, rispettivamente, Vivien Schmidt (Boston University) e Virgilio Dastoli (Movimento Europeo); nella seconda sessione, “Potere e Identità”, Thomas Risse (Libera Università di Berlino) e Tony Venables (ECAS); nella terza “Denaro e Fiducia”, Eva Heidbreder (Università di Düsseldorf “Heinrich Heine”) e Thierry Vissol (Special Advisor della Commissione Europea Media&Comunicazione). Nella sessione finale, “Verso una policy europea sulla Moneta Unica”, sono intervenuti in qualità di oratori Viviane Reding, Vice Presidente della Commissione Europea (attraverso un video-messaggio), Giovanni Moro Presidente di FONDACA, Demosthenes Ioannou, Capo dell’Ufficio di Rappresentanza di Bruxelles della Banca Centrale europea e Gianni Pittella, Primo Vice Presidente del Parlamento Europeo. 
Il report completo della conferenza, con gli interventi dei partecipanti, sarà reso disponibile sul sito di FONDACA nelle prossime settimane.

A Pompei
Con la presentazione di 97 idee originali si è chiuso lo scorso 15 aprile il Concorso internazionale di idee per la valorizzazione del territorio di Pompei, promosso dal Ministro per la Coesione Territoriale – Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dal Comune di Pompei, alla cui realizzazione sta collaborando anche FONDACA. 
Il concorso punta a raccogliere idee per valorizzare gli attrattori presenti sul territorio, innovare e migliorare il sistema produttivo locale e potenziare la filiera turistico-culturale, con l’obiettivo di rendere la città più attraente, accogliente e vivibile, favorendo le possibili sinergie tra i due grandi attrattori locali – Area Archeologica e Santuario della Beata Vergine del Rosario – anche mediante l’individuazione di altri luoghi, fattori e asset di attrazione locale.
FONDACA, che nei mesi scorsi aveva realizzato la mappatura degli stakeholder della città, si è occupata, in particolare,  della partecipazione della comunità locale al concorso di idee, realizzando numerosi incontri e supportando comitati di cittadini, sindacati, giovani laureati, associazioni e gruppi anche informali, legati al territorio e realmente interessati al suo sviluppo. Adesso una Commissione di valutazione selezionerà le migliori idee tra quelle presentate. 
Fino al 14 maggio 2013, tutti possono votare le idee preferite andando sull sito www.99ideas.it

Pubblicato il libro “"The Single Currency and European Citizenship: unveiling the other side of the coin" 
Un altro risultato del programma “The other Side of the Coin”è stato recentemente raggiunto. Il libro “The Single Currency and European Citizenship: unveiling the other side of the coin”, redatto da Giovanni Moro e pubblicato da Bloomsbury Academic, raccoglie 14 pubblicazioni scientifiche prodotte sotto il programma di ricerca sviluppato da FONDACA. L’indice del libro è il seguente:
PART ONE - Multiple Links between Single Currency and European Citizenship; 1 Building citizenship in the post-modern Era: Dimensions of the other side of the coin Giovanni Moro; 2 Imaginary Europe: The euro as a symbol and practice Kathleen R. McNamara; 3 The only wealth are human beings: Currency between economy and citizenship Thierry Vissol;  4 Trust in the euro: The single currency as social construction of an institutional fact Matthias Kaelberer;  5 Forgotten dimensions: The euro in scientific and policy literature Lucia Mazzuca and Roberto Ranucci. 
PART TWO - The Single Currency and the Construction of European Identity; 6 The unintended “Litmus Test”: The euro as a factor of center-formation, trust enhancement, and identity building Daniela Piana; 7 Two sides of the same coin? The euro and Europeanization of collective identities Thomas Risse; 8 Why money can’t buy democracy: On the detachment of the euro from EU citizenship Eva G. Heidbreder;  9 Representation of identity: Euro and dollar as identity builders Arianna Montanari
PART THREE - European Citizenship in the Euro Turmoil. 10 In the light and shadow of the Single Currency: European identity and citizenship Vivien A. Schmidt; 11 Divided by a common currency: The euro crisis and European citizenship Cris Shore; 12 Between the natural and moral order of things: The euro and the problem of agency Víctor Pérez-Díaz;  13 Between illusion and disillusion: Public opinion facing the euro crisis Nando Pagnoncelli;  14 Back to the future? The euro and the EU silent constitution building Dario Castiglione; Conclusions: The way forward Giovanni Moro.

Il Secondo Expert Stakeholder Meeting dell’UNESCO a Pompei
Il 5 marzo 2013 si è svolto a Pompei il Second Expert/Stakeholder Meeting  del sito UNESCO, dal titolo:  “Towards a governance system for coordinating the updating and the implementation of the Management Plan of the Archaeological Areas of Pompei, Herculaneum and Torre Annunziata”. L'obiettivo della riunione, alla quale hanno partecipato esperti, autorità ed istituzioni locali ed ospiti internazionali,  è stato quello di condividere i risultati sviluppati in occasione del primo Expert/Stakeholder Meeting dello scorso novembre  (http://whc.unesco.org/en/news/966) e di identificare ulteriori azioni e attività da sviluppare sul territorio (sviluppo delle capacità, coinvolgimento delle comunità locali e creazione di reti, sviluppo sostenibile, etc.) in base alle esigenze delle parti interessate. Emma Amiconi, direttore di FONDACA, ha coordinato uno dei gruppi di lavoro, “Audience Development, Community Engagement and Networking “, nell’ambito del quale sono intervenuti anche Gregorio Angelini, Director, Direzione Regionale della Campania, MIBAC, Sarah Court, Communications Officer, Herculaneum Conservation Project; Mara Manente, Director, CISET .

FONDACA e CSV Marche
Nel mese di gennaio FONDACA ha realizzato due incontri, uno ad Ancona ed uno a Fermo, con i responsabili dei tavoli di coordinamento del volontariato delle Marche coinvolti nel progetto “Reti e azione politica”. Gli incontri hanno avuto come obiettivo quello di discutere e supportare la definizione di progetti di intervento che i tavoli di coordinamento andranno a realizzare nel territorio marchigiano nel corso del 2013.

Fondaca incontra la delegazione serba per un confronto in materia di Protezione dei Consumatori
Il 18 febbraio 2013 nella sede della Fondazione a Roma, il presidente di FONDACA Giovanni Moro ha incontrato una delegazione serba composta da rappresentanti del Ministero del Commercio, dei Servizi, dei Prezzi e per la Protezione dei Consumatori e del Consiglio Nazionale per la Protezione dei Consumatori, nel quadro di un programma finanziato dalla Commissione Europea finalizzato al rafforzamento della protezione dei consumatori in Serbia. Al centro dell’incontro sono state le politiche europee in materia di consumatori e il ruolo delle organizzazioni di cittadinanza attiva nel sistema di governance dell’UE.

Grant 2013 
FONDACA, unica italiana nella categoria “European public policy research organisation (think-tank)”, ha ottenuto anche per l’anno 2013 un Operating Grants dall’Europe For Citizens Programme della  Agenzia Esecutiva per l’Educazione, l’Audiovisivo e la Cultura (EACEA).

 

Seminario per i dottorandi di urbanistica presso l’Università di Roma Tre
L’11 febbraio 2013 Giovanni Moro ha tenuto una lezione ad un seminario per dottorandi in pianificazione urbana presso la facoltà di Architettura dell’Università di Roma Tre. La lezione ha riguardato “Il Paradigma della Cittadinanza Democratica: Crisi e Innovazione”

Lezione all’Università La Sapienza in occasione dell’Anno Europeo della Cittadinanza
Per celebrare l’Anno Europeo della Cittadinanza, Giovanni Moro è intervenuto come speaker alla conferenza organizzata all’Università la Sapienza di Roma, da Lapsus e Alleanza Italiana per l’Anno Europeo dei Cittadini. Il titolo della conferenza era “L’anno Europeo dei Cittadini: Quale Futuro per la Democrazia Europea?”. Il report del meeting è scaricabile all’indirizzo: www.labsus.org

Lezione all’Università di Padova per celebrare il ventennale della Cittadinanza Europea
Il 14 gennaio Giovanni Moro ha tenuto una lezione su “Europa: Madre o Vampiro?” alla facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Pavia, in occasione del ventesimo anniversario dell’istituzione della Cittadinanza Europea e dell’Anno Europeo dei Cittadini

 

LAVORO E STUDIO ALL'ESTERO. Per scoprire le opportunità di lavoro e studio all'estero selezionate da FONDACA per te, clicca qui

CALL FOR PAPERS/GRANTS/AWARDS. Scopri le ultime novità nella sezione Altre opportunità

LIBRI. E’ in libreria il volume “La forza riformatrice della cittadinanza attiva” di Giuseppe Cotturri edito da Carrocci editore. Vai alla sezione del sito dedicata ai libri

APPUNTAMENTI. Conferenze, seminari e workshop di formazione nazionali ed internazionali. Leggi tutti gli eventi


Consulta la nostra pagina Facebook

 

La nostra biblioteca è aperta ogni martedì e giovedì
dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00

ad eccezione del periodo Natalizio (dal 23 dicembre al 6 gennaio),
la settimana di Pasqua e il mese di Agosto

 

FONDACA - fondazione per la cittadinanza attiva, Via Machiavelli, 25 - 00185 Roma Tel +39 06 35006173

I vostri dati provengono dall'indirizzario di FONDACA dove sono inseriti tutti i soggetti che nel corso degli anni hanno avuto contatti con la Fondazione. Il trattamento dei dati è gestito in via esclusiva da FONDACA e nel più completo rispetto del Dlgs 196/2003 (Codice della Privacy).

Se non vuoi ricevere nessuna newsletter usa questo link

La realizzazione di questa newsletter è stata possibile grazie al sostegno dell'Unione Europea: supporto per le organizzazioni attive a livello Europeo nel campo della cittadinanza attiva Europea*

 

* I testi sono di esclusiva responsabilità degli autori. La Commissione Europea - Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) non è responsabile per qualsiasi uso che può essere fatto dalle informazioni ivi contenute.